Psicoterapeuta Desio - Psicologo Desio Giovanna Carnazza
14953
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-14953,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Psicoterapeuta Desio

Psicoterapeuta Desio

Psicologo Psicoterapeuta Desio

Studio di Psicoterapia Dr.ssa Giovanna Carnazza. Desio – Milano

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza. Che cosa spinge a cercare uno psicologo?

Psicoterapeuta Desio. Accade spesso di sentirsi “impantanati” in situazioni che hanno a che fare con depressione, ansia, a volte arrivano senza chiederci il permesso attacchi di panico, insonnia, o sono le nostre relazioni con le persone che vivono accanto a noi che diventano un ostacolo, ci provocano sofferenza e a volte un estremo disagio. Possono riguardare momenti di difficoltà nel rapporto genitori-figli, problemi coniugali, lavorativi o possiamo sentire minacciata la nostra integrità fisica.

 

Questo è un segnale che può farci scattare una molla per scoprire che a Desio c’è una professionista che può intervenire per aiutarti a migliorare la qualità della vita.

 

Psicoterapeuta Desio. Studio di Psicologia e Psicoterapia Dr.ssa Giovanna Carnazza.

Dr.ssa Giovanna Carnazza Psicologo Psicoterapeuta DesioLa dottoressa Carnazza, psicoterapeuta Desio che ha al suo attivo 28 anni di esperienza, tratta tutte le forme di depressione, insonnia, ansia, attacchi di panico, disturbi alimentari, e tutti i problemi relazionali.

Dopo un attento esame, e una valutazione diagnostica a seconda dei bisogni personali sarà possibile stabilire la strategia terapeutica più adeguata. Si potrà considerare un percorso di sostegno psicologico, prevalentemente finalizzato all’analisi e alla risoluzione dei disturbi, un intervento specifico su eventuali traumi bloccanti con la tecnica E.M.D.R. o un percorso più approfondito che prevede una psicoterapia individuale.

 

 

Nel suo studio Studio di Psicologia e Psicoterapia Psicoterapeuta Desio la dottoressa Carnazza, che ha al suo attivo 28 anni di esperienza, tratta tutte le forme di depressione, insonnia, ansia, attacchi di panico, disturbi alimentari, gioco d'azzardo e tutti i problemi relazionali.

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza. In cosa consiste il sostegno psicologico?

Incontrare difficoltà nel corso della propria vita è assolutamente normale e a tutti è capitato almeno una volta. Sappiamo per esperienza che nella maggior parte dei casi siamo in grado di superare queste difficoltà.
Ma a volte può accadere di restare come “imprigionati” nel problema. Succede di non riuscire a liberarsi del peso che ci è caduto addosso e di accorgersi che ogni giorno è sempre peggio. Il sostegno psicologico offerto nello studio Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Carnazza ha come obiettivo principale quello di aiutare ad alleggerire questo peso e imparare nuove strategie per liberarsene.

 

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza.  Quali sono i punti cardine del sostegno psicologico?

Innanzitutto lo psicologo vi darà un ascolto che vi permetterà di trovare la strada per esprimere le dinamiche che sono connesse al disagio.
Nel corso dei colloqui, oltre al supporto emotivo vengono fornite spiegazioni chiare relative ai processi a cui sono collegate le problematiche.
L’obiettivo principale del sostegno psicologico è quello di aiutare a riorganizzare la propria vita e le proprie relazioni in modo funzionale abbandonando schemi mentali ripetitivi ed imparare ad essere in grado di utilizzare al meglio le proprie risorse.

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza.  Che cos’è il Coping e come il sostegno psicologico lo affronta.

Il Coping (dall’inglese “to cope” far fronte, affrontare) è quella capacità che ognuno di noi ha di affrontare passo dopo passo le difficoltà e gli eventi stressanti per poi superarli. È una qualità che ognuno di noi ha ma che talvolta non siamo in grado di mettere in campo o che utilizziamo male o nel modo sbagliato.

Il sostegno psicologico prende in esame gli atteggiamenti di Coping non corretti e, attraverso un intervento mirato, si prefigge l’obiettivo di far emergere le risorse positive che aiutino a scoprire nuove modalità propositive e più adeguate.

 

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza. La psicoterapia

Con il termine psicoterapia si definisce un sistema di cura delle problematiche di natura psicologica basato prevalentemente sullo scambio verbale, dove la relazione tra paziente e terapeuta conduce ad una significativa modifica della condizione di disagio e alla riduzione dei sintomi.

La psicoterapia praticata presso lo Studio Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Carnazza può rivolgersi al singolo individuo o a un gruppo o ad un nucleo famigliare.

Esistono molteplici approcci che derivano da modelli teorici differenti. Il modello adottato, pur riferendosi ad un approccio psicodinamico intende affrontare le problematiche del singolo individuo sulla base delle sue specifiche esigenze.

A seconda dei casi si potrà decidere per una psicoterapia psicoanalitica più lunga ed approfondita o valutare l’utilizzo di metodologie brevi nel caso si riscontrasse una difficoltà nel sostenere un percorso più lungo ed impegnativo.

 

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza.  Che cos’è l’ E.M.D.R.

E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) desensibilizzazione e rielaborazione con l’utilizzo dei movimenti oculari o altre tipologie di stimolazione alternata, è una tecnica di psicoterapia che, inserita nel contesto di altre procedure E.M.D.R. consente il trattamento dei traumi, delle esperienze legate a stress emotivo e in particolare allo stress traumatico.

 

Psicoterapeuta Desio Dr.ssa Giovanna Carnazza. Come agisce l’ E.M.D.R.?

Con la terapia E.M.D.R. vengono elaborati i ricordi disturbanti e attraverso un processo di desensibilizzazione si consente al ricordo di perdere la sua potenza emotiva negativa. In tempi relativamente brevi il terapeuta aiuta ad attivare un naturale processo di guarigione.

Le immagini si modificano, diventano più accessibili e più adattive, avvengono trasformazioni emotive e le sensazioni corporee diventano meno intense.
Grazie ad un processo di desensibilizzazione e rielaborazione cognitiva i ricordi traumatici perdono il loro valore annientante e traumatico, si depotenziano e consentono al paziente un radicale cambio di prospettiva che lo condurrà ad una riduzione dell’ansia. Il ricordo apparirà confinato in un passato, percepito con distacco e avrà perso il carattere disturbante.

 

Stai cercando uno psicoterapeuta a Desio o a Milano? Contattami liberamente
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail